Omicidio Tulissi: verso l’archiviazione per il figlio. Ci sarebbe un filmato

omicidio_manzanoIl pm dei Minori di Trieste, Chiara Degrassi, ha chiesto l’archiviazione delle indagini a carico del figlio maggiore di Paolo Calligaris per l’omicidio della compagna dell’uomo, Tatiana Tulissi, uccisa l’11 novembre 2008, nell’abitazione di Manzano. Il caso verra’ discusso il 26 ottobre davanti al Gip Laura Raddino, chiamata a pronunciarsi sull’opposizione all’archiviazione mossa dall’avvocato Laura Luzzato Guerrini, difensore dei familiari della vittima, che ha fatto istanza per nuove indagini. Si e’ appreso che alla base della richiesta di archiviazione della Procura dei Minori, arrivata dopo la scadenza dei termini massimi per le indagini preliminari, vi sarebbe la mancanza di elementi a carico dell’indagato. Pare infatti che, secondo la Procura minorile, l’alibi del ragazzo regga. I suoi spostamenti di quel giorno risulterebbero confermati da testi e tabulati telefonici. E anche la prova dello sparo fatta sul ragazzo aveva dato esiti negativi, se non per alcune piccole tracce compatibili con il contatto con la marmitta difettosa del ”quad” che il ragazzo stava portando da padre per farlo aggiustare, proprio poco dopo l’omicidio.

facebook
620