Webcam

a11.jpgBilancio positivo per il Palmanova Outlet Village di Aiello che, a quasi un anno dall’apertura, continua nella sua incessante attività offrendo sempre nuove proposte e inedite iniziative.La struttura di Aiello, pronta a festeggiare con un grande evento, il prossimo 8 maggio, il suo primo anniversario, si presenta oggi con un’esposizione di novanta stores e un totale di oltre cento marchi della moda italiana ed internazionale, destinati a crescere ancora nell’immediato futuro. “Stiamo lavorando molto bene e con grande soddisfazione, afferma il direttore Luigi Maurizio Villa, di Promanagement (società di gestione della struttura). Questo ci consentir‡ di chiudere il nostro primo anno di attivit‡ con il 100% dei punti vendita commercializzati, in linea con i piani di sviluppo strategico di Promos, società promotrice dell’iniziativa.Con un’offerta di ottimo livello qualitativo e un’elevata attenzione alle esigenze della clientela, prosegue ancora Villa, possiamo contare di raggiungere entro maggio i 3 milioni di visitatori. Sono incoraggianti anche i dati sul fronte occupazionale: sono, infatti, oltre 500 gli occupati, tra addetti alle vendite, servizi e indotto, residenti per la quasi totalità tra Udine, Palmanova e Trieste”.Alla vasta scelta di marchi e categorie merceologiche presenti all’Outlet, come Valentino, Alberta Ferretti, Pollini, Iceberg, Calvin Klein, Guess, Meltin’ Pot, Puma e Nike, si sono aggiunti recentemente altri prestigiosi nomi della moda: Don Gil (marchio del gruppo Mariella Burani) che offre capi d’abbigliamento e accessori uomo e donna di alto livello; Ivy Oxford, perfetto per una vita all’insegna del tempo libero e dello sport e Brums, l’abbigliamento per bambini comodo, versatile e resistente.Sabato 28 marzo, inoltre, hanno inaugurato il loro primo outlet store proprio a Palmanova, il marchio Orciani, famoso per le sue creazioni in pelle e US Fashion Store con i marchi di jeanseria Levi’s, Wrangler e Lee. Prossimamente in arrivo anche Cerruti, John Ashfield, CK Underwear, Suomy (articoli per gli amanti delle due ruote) e Adidas.L’Outlet Village di Palmanova, si fa inoltre promotore del lancio del primo Temporary Store del Nord Est, una nuova tendenza di vendita temporanea che, originaria dalla Gran Bretagna, si sta diffondendo velocemente anche in Italia e che per la sua dinamicit‡ sta conquistando soprattutto il mondo dei giovani. Qui si possono trovare linee di abbigliamento uniche, originali ed esclusive, capi facenti parte di collezioni e sfilate e dunque in numeri limitati e a prezzi decisamente contenuti.Il primo Temporary Store dell’Outlet, a marchio Puma, resterà aperto fino al 19 aprile.Fonte: Marzia Zanchin – Aipem srl

facebook

Lascia un commento

747