Bearzi

Pallamano: CUS Udine, KO alla prima

Cus Udine (1)Esordio amaro per le due formazioni del Cus Udine impegnate ieri nell’esordio stagionale.

La squadra maggiore, nel campionato di seconda divisione femminile, è incappata nella prima sconfitta, per mano del Mestrino. Tutto come da copione al PalaCus, dove alle 17 era ospite una delle società attualmente più quotate in Italia. Le padovane, iscritte alla seconda divisione dopo aver rinunciato all’A1 per motivi economici, hanno mostrato una pallamano spumeggiante nonostante l’addio di qualcuna delle componenti che l’anno scorso avevano contribuito all’approdo ai play off scudetto. Allenate da Diego Menin, attualmente tecnico anche della nazionale azzurra Under 17, le ospiti hanno espresso un gioco veloce fatto di rapidissime ripartenze e difesa arcigna, con le esperte Nichifor e Losco capaci di 19 reti in due. Nonostante l’ingresso in formazione di Rossella Ermacora, centrale per gran parte della gara, le udinesi hanno pagato la differenza atletica e non sono riuscite ad opporsi in maniera convincente al gioco avversario, soprattutto nella prima frazione. In particolare in attacco i gol sono arrivati solo da iniziative individuali dei terzini, mentre il gioco con ali e i pivot è stato piuttosto sterile. 34 a 15 il finale, con le udinesi ad applaudire e ringraziare comunque il pubblico accorso numeroso.

Prima partita della sua storia invece per la neonata formazione Under 14 del Cus, che ieri mattina alle 11 è scesa in campo a Dossobuono (VR). Dopo una partenza alle 7 di mattina le piccole guidate da Claudia D’Odorico, al primo approccio con una gara ufficiale, sono apparse un po’ spaesate alternando buone cose ad alcune ingenuità (26-11 il finale).

Jolly Handball infine impegnata ieri a San Fior con due formazioni Under 12 in un torneo amichevole a cui erano presenti anche Cus Venezia, Paese, Musile e Gridiron. Finale 1° – 2° posto tutta di marca jollina, a testimonianza del valore della “cantera” di Campoformido.

Cus Udine-Mestrino: 34-15 (7-18)

Gol: Boeri 3, Bozzoli 2, Ermacora 6, Masuino 3, Spitaleri 1, Collinassi, Dragomirescu, Panainte, Pozza, Righini, Spangel, Tonutti.

facebook
668