Palmanova: dipendente dell’ARPA rubava carta igienica e buoni pasto

Dipendente Arpa denunciato, rubava all'Ente e ai colleghiMateriale di cancelleria, buoni pasto, effetti personali di colleghi, generi alimentari, materiale per l’igiene personale e chiavette per distributori automatici. E’ parte del materiale trovato in casa di un dipendente dell’Arpa, Agenzia regionale protezione ambiente, provento di furti compiuti dallo stesso uomo negli uffici e a danno dei colleghi dell’Arpa. Lo hanno scoperto i carabinieri della Stazione di Palmanova che hanno denunciato in stato di libertà l’uomo, di 43 anni, di Aiello del Friuli, colto in flagranza di reato, per furto aggravato.
Alle indagini e all’identificazione dell’uomo hanno collaborato i vertici dell’Ente pubblico che si sono rivolti ai carabinieri denunziando i numerosi furti.
I Carabinieri hanno accertato anche che l’uomo in passato ha utilizzato e speso numerosi buoni pasto oggetto di furto, in vari esercizi commerciali della zona. La refurtiva, del valore di mille euro, verrà restituita ai proprietari.

facebook
1.054