Palmanova: FVG Orchestra “La magia di Mozart tra parola e musica” Mercoledì 15 dicembre

Consueto appuntamento con la musica nel cartellone teatrale di Palmanova, promosso da Circuito ERT e amministrazione comunale. Mercoledì 15 dicembre alle 20.45 sulle assi del Gustavo Modena salirà la FVG Orchestra con il concerto La magia di Mozart tra parola e musica, un viaggio tra arie ed ouverture del genio salisburghese diretto da Paolo Paroni e accompagnato dalle voci della soprano Francesca Geretto, della mezzosoprano Alessia Nadin, del tenore Didier Pieri, del baritono Christian Federici e del basso baritono Diego Savini.

Tre saranno le opere di Wolfgang Amadeus Mozart affrontate dall’ensemble regionale. Si tratta delle cosiddette “opere italiane”, composte tra il 1786 e il 1790 su libretti di Lorenzo Da Ponte: Le nozze di Figaro, il Don Giovanni e Così fan tutte. Sono considerati i tre capolavori di Mozart e nel tempo, oltre ad essere tra le opere più rappresentate, sono stati fonte di ispirazione per scrittori, filosofi, antropologi e, naturalmente, musicologi.  

Delle “tre sorelle”, così le definì lo stesso Da Ponte, il pubblico palmarino potrà apprezzare in apertura di concerto l’ouverture da Le nozze di Figaro, e poi alcune tra le arie più celebri come, ad esempio, “Un’aura amorosa” da Così fan tutte, “Il mio tesoro intanto” dal Don Chisciotte e “Non più andrai” dalle Nozze di Figaro.

Come detto, a dirigere la FVG Orchestra ci sarà Paolo Paroni, Direttore Ospite Principale del New York City Ballet dal 2014, ha lavorato con orchestre e teatri lirici di rilevanza internazionale. Il suo repertorio spazia dalla musica barocca alle più moderne opere contemporanee ed ha al suo attivo oltre 70 prime assolute tra esecuzioni e registrazioni. Stimato per la sua programmazione originale e l’abbattimento delle barriere tra diversi generi, ha collaborato con artisti internazionali di ogni estrazione stilistica e culturale.

Informazioni e prevendite al Teatro Modena domani (lunedì) e martedì dalle ore 17.30 alle 19.45 e la sera della rappresentazione dalle 17.30 (t. 0432 924148). La prevendita è attiva anche online sul circuito Vivaticket.  Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it.

617