PopSockets

Palmanova: Illustration marathon con Espinosa – 17 marzo 2018

illustrationUna sfida adatta agli illustratori più affermati, come ai disegnatori dilettanti. I partecipanti avranno 4 ore per realizzare due pagine di fumetto oppure due illustrazioni. Questa è l’Illustration Marathon che sabato 17 marzo, dalle 14.30 alle 18.30, farà da apertura alla tappa del Future Forum 2018 a Palmanova. Il tema scelto dagli organizzatori è “La Fortezza mai attaccata”. Un evento all’insegna del divertimento e dell’improvvisazione, alla ricerca di una strada espressiva innovativa per raccontare il tema scelto, permettendo di dare libero sfogo alla creatività e all’immaginazione dei partecipanti. I lavori realizzati saranno visibili, da sabato, nell’atrio del Palazzo Comunale di Palmanova.

 

Dal 16 al 18 marzo 2018 è anche prevista una Masterclass, sempre con Frank Espinosa, “Lo storytelling attraverso il colore e il design“. La partecipazione è gratuita. I posti sono limitati e l’iscrizione è obbligatoria.

 

Su www.illustrationmarathon.com, la possibilità di iscriversi ad entrambi gli eventi.

 

“Sarà un esperimento davvero interessante. Scopriremo come gli illustratori sapranno interpretare e immaginare la nostra città. Quali sensazioni e quali storie possa evocare la Fortezza, quale immaginario di personaggi, luoghi e situazioni sapranno creare. Saper interpretare Palmanova in modo nuovo è la sfida che stiamo affrontando in questi anni, da città a vocazione militare a meta turistica. Ora anche capitale della fantasia e dell’illustrazione” commentano il Sindaco Francesco Martines e la vicesindaco e assessore alla cultura Adriana Danielis.

 

A seguire gli illustratori nella competizione e presidente della giuria che decreterà il vincitore sarà Frank Espinosa. Nato a Cuba nel 1962, è animatore, illustratore e fumettista. Dal 1992 al 2003 è stato art director di WARNER BORS, sviluppando e supervisionando l’immagine del gruppo legata al merchandising. In particolare, è l’ideatore dei popolari “Baby Looney Tunes”. Come autore di fumetti, il suo lavoro più noto è Rocketo (2005), una lunga saga fantasy-futuribile ancora in corso d’opera e il cui piano prevede oltre 1000 pagine. Nel 2012/2013, in collaborazione con lo studio Symmaceo Communications, scrive e disegna per il MUSEO SALVATORE FERRAGAMO di Firenze la storia a fumetti MAKING OF A DREAM (“La nascita di un sogno”; traduzione di Andrea Plazzi), interpretazione fiabesca e incantata dell’epopea umana e artistica del fondatore del celebre marchio.

 

In palio un buono del valore di 500 euro per l’acquisto di un corso a scelta presso una delle sedi della Scuola Internazionale di Comics (Roma, Padova, Firenze o Reggio Emilia), da utilizzare nel corso dell’anno scolastico 2018-2019.

 

La Marathon è un’iniziativa di Future Forum 2018 www.friulifutureforum.com – “Economie della bellezza”, organizzato dalla Camera di Commercio Udine, in collaborazione con il Comune di Palmanova e con la collaborazione di TheGameFortress by NovaLudica, Kleiner Flug e Scuola Internazionale di Comics.

 

Future Form, che quest’anno è dedicato a “Economie della bellezza”, prevende dialoghi, incontri pubblici e workshop su potenzialità e scenari futuri con esperti, studiosi e professionisti del patrimonio culturale. A Palmanova sono previsti due appuntamenti dedicati all’offerta museale e alle reti di collaborazione. Sabato 24 marzo alle 11, nel Salone d’Onore del Municipio di Palmanova, la tavola rotonda “Raccontare le città: dalle audioguide ai nuovi media per il visitatore”. Ospiti Ilaria D’Uva, Studio D’Uva, Daniela Gorelov, managing director di Acoustiguide, Madame Tussauds / Merlin Entertainments Group, Mar Dixon, Digital/Social media, Audience Development, Wearable Technology e Donata Levi, Università di Udine

 

Mercoledì 28 marzo alle 18, sempre nel Salone d’Onore del Municipio di Palmanova, il secondo incontro. “I vantaggi nella collaborazione e nelle reti. Eesperienze e ragioni”. Ospiti Paolo Zanenga, Connection scholè, progetti complessi territoriali,  Mauro De Bona, strategie di impresa, Alessandro Garofalo, laboratori di innovazione,  Bruno Felicetti, direttore Sistemi integrati Val di Fiemme. Modera Alberto Felice De Toni, Rettore Università di Udine

facebook
1.288