* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Palmanova, lavori su Porta Udine. Interventi su Dongione e sulla copertura

Sono partiti i lavori di riqualificazione di Porta Udine. Gli interventi principali sono previsti sul Dongione, gli spazi ricavati nella parte superiore della struttura, e sulla copertura della Porta.

Il progetto e la relativa realizzazione nascono dall’accordo di collaborazione amministrativa tra il Segretariato Regionale del Ministero per i Beni e le Attività culturali per il Friuli Venezia Giulia e il Comune di Palmanova, in attuazione dell’intervento “Restauro e consolidamento mura urbiche di Palmanova”.

La durata dei lavori è prevista in 150 giorni e il costo dell’opera è di circa 450.000 euro.

“Questo è uno degli interventi che realizziamo grazie ai fondi nazionali concessi in questi ultimi anni al Comune. La copertura della Porta è in pessime condizioni e la Soprintendenza, proprietaria dell’immobile, ha condiviso con il Comune la necessità di un intervento di somma urgenza. I lavori permetteranno di prevenire dannose infiltrazioni pluviali che ne possono mettere a repentaglio la stabilità.

Dopo che, come Comune, siamo già intervenuti su Porta Aquileia, proseguono ora gli interventi previsti sui tre ingressi monumentali alla città Fortezza UNESCO di Palmanova. Su Porta Cividale (sede del Museo della Grande Guerra e della Fortezza di Palmanova) è già previsto un intervento nei prossimi due anni, finanziato grazie ai fondi ministeriali”, commentano Giuseppe Tellini, Sindaco di Palmanova, e Francesco Martines, vicesindaco e assessore ai lavori pubblici.

Su Porta Udine, in particolare, si procederà alla sostituzione di una porzione di copertura pericolante, alla demolizione e ricostruzione di due pilastrini in muratura che sostengono tale porzione, alla realizzazione di un cordolo armato sulla muratura esistente lato nord ovest. Altre opere riguardano il rifacimento completo del manto di copertura in coppi con il recupero degli elementi esistenti e puntuali sostituzioni, la posa di un nuovo pacchetto di isolamento e impermeabilizzazione su tutta la superficie della copertura, la sostituzione e posa di una nuova lattoneria, interventi di accurata pulitura e ripristino di elementi in pietra e lateriziodi copertine e coronamenti, localizzati interventi di rifacimento delle finiture su pareti interessate da infiltrazioni e umidità, trattamenti con applicazione di idonei prodotti per garantire una più duratura conservazione degli elementi lignei dell’orditura antica di copertura.

480