Palpeggia ragazza a Tarcento. Arrestato 50enne

Nella mattinata del 3 luglio 2020, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cividale del Friuli, insieme ai colleghi della Stazione di Tarcento, hanno proceduto all’arresto in flagranza del reato di violenza sessuale un 50enne italiano residente in Tarcento (UD).

L’uomo nelle vie del centro collinare, aveva avvicinato una donna trentatreenne, palpeggiandola più volte, per poi darsi alla fuga quando questa aveva chiesto aiuto. 

L’immediato intervento dei Carabinieri, coordinati e diretti dal Sostituto Procuratore dott. Marco Panzeri, hanno subito individuato ed arrestato il soggetto, nel recente passato resosi protagonista di un analogo episodio ai danni di un’altra donna. In quell’occasione, però l’uomo era riuscito ad allontanarsi facendo perdere le proprie tracce.

L’arrestato è stato trasferito nel corso della stessa giornata presso la Casa Circondariale di Gorizia ove si trova in attesa di giudizio.

1.073