Parchi e piazze, via libera a controlli mirati

Accogliendo una proposta del sindaco Alessandro Ciriani, formulata durante i vertici in Prefettura dei giorni scorsi, le forze dell’ordine (polizia, carabinieri, finanza, municipale) hanno deciso di intensificare e coordinare la vigilanza nelle zone sensibili.

Le aree interessate sono i parchi San Valentino, Querini, Galvani, zona ospedale civile, mercato settimanale, ex Fiera, piazza Risorgimento.

I controlli sono finalizzati a contrastare immigrazione clandestina, spaccio stupefacenti, reati contro il patrimonio.

Soddisfatto il sindaco che ha anche espresso «profonda gratitudine» alle forze dell’ordine.

Powered by WPeMatico

442