Bearzi

Parco Querini chiuso per lavori, al via la riqualificazione

Al via i lavori per riqualificare il parco Querini e realizzare la pista ciclabile che lo costeggia lungo via Pola, tra la stazione ferroviaria e il sottopasso di via Cappuccini.

Il parco è stato chiuso oggi per consentire i lavori e riaprirà tra 4 mesi (i pedoni potranno transitare da via Mazzini al Bronx attraverso la deviazione, che verrà indicata con i cartelli, all’altezza del negozio “Mazzini 47”).

A renderlo noto è il consigliere delegato ai parchi e verde urbano, Simone Polesello, che stamane ha effettuato un sopralluogo con i funzionari Federico Fornasari e Miriam Giannessi. Polesello ha anche rimarcato «lo sforzo profuso dagli uffici comunali». L’intervento ammonta a circa 340 mila euro, in gran parte finanziati con i fondi del progetto europeo Pisus.

Il lavori all’interno del parco prevedono la ripiantumazione dell’erba e la sistemazione del verde, il potenziamento dell’illuminazione pubblica, nuovi percorsi naturali pedonali che diventeranno fruibili anche da carrozzine e sedie a rotelle, recinzioni, panchine e arredi, la ristrutturazione degli ingressi al parco e delle pavimentazioni, la pulizia del laghetto e delle rogge. Verrà inoltre sistemata la pista ciclopedonale che attraversa il parco collegando via Mazzini e il Bronx.

La nuova pista ciclabile lungo via Pola, che si raccorderà con la ciclopedonale di via Mazzini, sarà larga 3 metri e mezzo larghezza media, con cinque punti luce, e verrà realizzata nelle spazio tra la recinzione del parco e il filare degli alberi che fungeranno così da separazione la strada.

Powered by WPeMatico

facebook
386