Bearzi

Parma-Udinese 2-0, primo tempo da incubo-le pagelle

Dopo la sconfitta beffa a Milano contro il Milan, l’Udinese di Gotti riparte dalla trasferta di Parma in cerca di punti che la tengano lontana dalla zona calda. In settimana è arrivato Zeegelar dal Watofrd, esterno sinistro, probabile alternativa a Sema. I friulani confermano per la terza partita di fila la formazione. Gli emiliani devono rinunciare a due bestie nere come Gervinho e Inglese spesso in rete contro i bianconeri.
L’Udinese parte benino ma il Parma pian piano esce e trova il vantaggio al 19° quando Gagliolo a sfrutta una mischia trovando un tiro al volo quasi dal fondo che scavalca Musso. L’Udinese non reagisce e al 34° Kulusevski sfrutta un vuoto fra difesa e centrocampo e calcia dal limite: errore di Musso e palla che si insacca. NBella ripresa l’Udinese reagisce soprattuto con Mandragora che sbaglia occasioni a ripetizione.

MUSSO 5: errore evidente sul secondo gol e forse anche sul primo…
BECAO 5,5 anche lui nel marasma del primo gol parmigiano
dal 56° JAJALO 5,5 De Paul arretra a rubargli spazio e palloni
EKONG 5,5 non riesce a rinviare la palla dell 1-0. brutto infortunio nel finale
dal 77° DE MAIO sv
NUYTINCK 5,5 non esce a chiudere Kulu in occasione del gol del raddoppio
LARSEN 6: rivitalizzato dalla vicinanza di De Paul ma in fase difensiva balbetta
DE PAUL 5,5: gioca col limitatore ma sbaglia meno, nel secondo tempo tenta di prendere in mano la squadra ma le vacche sono già scappate
MANDRAGORA 5 sbaglia due gol incredibili nel giro di un minuto: con l’ingresso di jajalo si rende appunto più pericoloso nelle incursioni. Ultimo a mollare
FOFANA 5: giornata del tutto no
dal 74° NESTOROVSKI sv
SEMA 5,5 non incide
OKAKA 5,5 si sbatte ma non trova soluzioni
LASAGNA 5 una traversa e altre occasioni gettate al vento ma almeno adesso è presente nel gioco

facebook
760