Bearzi

Pasolini, una disperata vitalità

Non la solita celebrazione, piuttosto un approfondimento sull’ opera e sul suo soggiorno friulano che contribuisca a ristabilire la verità  filosofica, politica e letteraria di Pier Paolo Pasolini.
Con questo intento Ennio Di Bortolo, presidente dell’associazione culturale La Rinascita di Udine, a 33 anni dalla morte di uno dei personaggi più contrastati del ‘900, ha concepito il convegno itinerante che si terrà  tra Casarsa (Pn) e Zugliano
(Ud) il 2, 3 e 4 ottobre “Pasolini, una disperata vitalità”.

Giovedì 2 ottobre: “Il Friuli dopo Pasolini”

Teatro Pasolini di Casarsa della Delizia (Pn)
Ore 18.30: Saluti delle autorità e presentazione del convegno a cura di Ennio Di Bortolo, Presidente La Rinascita. Apertura convegno del  prof. Fabio Mauri della Fondazione Mauri di Milano. Introduzione critica al film inedito (anteprima nazionale) del regista catalano Xavier Juncosa i Gurgui “Un viaggio in Italia” a cura del critico cinematografico di Cinemazero dott. Pietro Colussi. Ore 20.45: proiezione del film. Segue premiazione del regista e dibattito.

Venerdì 3 ottobre:  “La passione civile e pedagogica”

Centro Studi P. P. Pasolini di Casarsa della Delizia (Pn)
Ore 10: visita guidata, a cura del dott. Marco Salvatori, a casa Colussi-Pasolini, al cimitero di Casarsa e ai luoghi pasoliniani Valvasone, San Vito, San Giovanni, Versuta.

Centro E. Balducci di Zugliano (Ud)
Ore 15.30: apertura convegno, coordina il prof. Giuseppe Mariuz.  Relatori: prof. Rienzo Pellegrini (“Il poeta civile”), prof. Giampaolo Borghello (“Pasolini saggista”), i testimoni sugli anni friulani di Pasolini Ovidio Colussi  (“L’Academiuta di lenga furlana”) e Dino Peresson (“Le lotte contadine e il sogno di una cosa)”. Proiezione del film “La meglio gioventù” (co-produzione RAI 1998) di Giuseppe Mariuz e dibattito con l’autore.

Sabato 4 ottobre: “Eresia e profezia”

Centro E. Balducci di Zugliano (Ud)
Ore10.30: apertura Convegno. Relatori: prof. Pietro Lazagna e prof.ssa Carla Sanguineti (“La religiosità in Pasolini”), Don Pierluigi Di Piazza (“Pasolini mistico e profeta”), prof. Enrico Cerquiglini (“Il tema della fuga in Pasolini”). PAUSA PRANZO. Ore 15.45: prof.ssa Gabriella Pozzetto (“Cristo nei film di Pasolini”), prof. Gianni D’Elia (“Eresia di Pasolini”). Presentazione a cura del giornalista Gianpaolo Polesini, del regista spagnolo Alberto Morais, autore del film Un lugar en el cine. Seguirà dibattito con i relatori e i registi dei film proiettati. Coordinatore del convegno il giornalista e scrittore Giampaolo Carbonetto del Messaggero Veneto.

Comitato culturale-scientifico del convegno:
Prof.ssa on. Silvana Fachin Schiavi, prof. Rienzo Pellegrini, prof. Giampaolo Borghello, prof. Giuseppe Mariuz, prof. Alberto Buvoli, prof. Stefano Ruzzardi, Prof. Don Pierluigi Di Piazza, prof. Andrea Bellavite, dott. Paolo Medeossi, Ennio Di Bortolo, Claudio Massimo Di Bortolo, Antonio De Lucia, dott. Pietro Colussi.

facebook

Lascia un commento

452