Pasquetta 2015: a Torlano anche Valli del gusto

TorlanoDopo il Carnevale di Nimis, Valli di Gusto proseguirà il suo tour sul territorio e sarà presente a Torlano, lunedì 06 aprile 2015, in occasione della Pasquetta. Con questo nono appuntamento Torre Natisone GAL resta, con l’iniziativa promozionale Valli di Gusto, ancora una volta nel comprensorio delle Valli del Torre.

La piccola frazione di Torlano si distingue all’interno del Comune di Nimis per essere particolarmente attiva: sono molti infatti gli eventi che la animano nel corso dell’anno e che la rendono meta di numerosi visitatori. All’interno del calendario manifestazioni, i festeggiamenti pasquali sono sicuramente tra i più importanti: la Domenica di Pasqua e il Lunedì di Pasquetta in molti si ritrovano a Torlano per salutare l’arrivo della primavera degustando magari un buon calice di Ramandolo.

La tradizione che si rinnova ogni anno risale al lontano 1922 quando la sagra era molto contenuta ed era composta solamente da un piccolo chiosco in cui era attiva la mescita di vino. Negli anni la festa ha cambiato volto fino ad assumere la forma attuale: oggi si tiene, come da tradizione pasquale, su un prato immerso nel verde circondato da vigneti ed oliveti, in una zona incantevole ai piedi del monte Bernadia.

Il programma della festa è ormai consolidato e prevede oltre alla gastronomia, con un menù a base di gustosi piatti di carne alla griglia, anche intrattenimenti musicali, la pesca a premi, le animazioni per bambini e numerose bancarelle che presentano l’artigianato locale.

Valli di Gusto sarà presente a Torlano, lunedì 06 aprile, con il proprio spazio espositivo. Il personale presente presso lo stand accompagnerà come sempre i visitatori in percorsi poli-sensoriali alla scoperta dei gusti del territorio e li avvicinerà al territorio attraverso sapori ed immagini.

I più coraggiosi, complice la primavera, il buon vino e l’allegria dei festeggiamenti, potranno scattarsi una foto presso lo stand Valli di Gusto e postarla sulla pagina www.facebook.com/VallidiGusto o sul proprio profilo social con l’hashtag #VALLIDIGUSTOFVG”.

787