Bearzi

PATENTINO TRATTORI, ARRIVA LA PROROGA CHIESTA DA COLDIRETTI

È stato definitivamente approvato il 23 febbraio scorso il Decreto Milleproroghe al cui interno vi sono contenute diverse misure di interesse agricolo. Tra i provvedimenti infatti vi è la proroga al 31 dicembre 2017 dell’entrata in vigore delle disposizioni sul cosiddetto “patentino trattori”, ovvero l’obbligo di abilitazione all’uso delle macchine agricole. Il provvedimento, decisamente sostenuto da Coldiretti, è stato inserito con un apposito emendamento nella legge di stabilità.
Il costante impegno di Coldiretti a favore dello snellimento degli oneri burocratici a carico degli agricoltori ha portato anche a questa ulteriore forma di apertura che, sebbene non si concretizzi in un superamento di tali adempimenti, rappresenta comunque un’ulteriore parentesi che ci consentirà di lavorare ancora in questa direzione.
La proroga rappresenta di fatto, per diversi operatori che stanno già lavorando o hanno già lavorato con i macchinari agricoli, l’opportunità di maturare l’esperienza necessaria per poter effettuare solo il semplice aggiornamento entro il 31 dicembre 2018. Resta infatti confermata l’esenzione dall’obbligo per tutti coloro che possono autocertificare di avere un’esperienza nell’utilizzo di macchine agricole di almeno due anni nell’ultimo decennio, che grazie a tale provvedimento potrà essere maturata alla data del 31 dicembre 2017.
Per quanti invece saranno incaricati ex-novo all’uso delle attrezzature agricole dal 1 gennaio 2018, si precisa che dovranno acquisire l’abilitazione prima dell’uso.
Di seguito pubblichiamo una semplice tabella che possa aiutare a capire, a seconda della casistica, quali obblighi formativi e i termini entro cui effettuarli.
Avvieremo per tempo i corsi di aggiornamento e di base, per i quali vi invitiamo a manifestare si d’ora la vostra esigenza, compilando apposito modulo di pre-adesione negli Uffici di Zona competenti. Negli Uffici, troverete altresì, valido supporto nonché la modulistica idonea a certificare, per chi non già in possesso, della certificazione relativa all’esperienza maturata.

Powered by WPeMatico

facebook
773