Bearzi

Pentecoste 2015 a Lignano. Attesi migliaia di austriaci

10922881_327586827442887_1589387809208365280_n 

Non solo Austria e Germania: la programmazione artistica di quest’anno attira prenotazioni anche dall’Italia per il concerto gratuito di Umberto Tozzi. Una task force di polizia, addetti alla sicurezza e alla pulizia sorveglieranno la città smorzando gli eccessi ove necessario. Keep calm and party with us: gli organizzatori invitano a divertirsi rispettando la città e tutti gli ospiti

 

 

LIGNANO SABBIADORO (UDINE), 20 MAGGIO 2015 – Mancano poche ore dal Pfingsten Beach Festival di Lignano Sabbiadoro, la tre giorni di musica e divertimento che la località balneare organizza in occasione di Pentecoste.

 

Migliaia i giovani attesi soprattutto dall’Austria, ma quest’anno – grazie a una programmazione artistica più ampia che prevede anche il concerto gratuito di Umberto Tozzi a Pineta nella serata di sabato 23 – le prenotazioni arrivano da varie regioni italiane, anche non propriamente limitrofe.

 

La Beach Arena di Sabbiadoro sarà verosimilmente la zona più calda. Da venerdì 22 a domenica 24 si susseguiranno DJ set e concerti con Body&Soul, In Your Face Crew, Ambra Bass Culture e Mc Kriptomedic. Al momento, sulla pagina Facebook realizzata da Lignano Sabbiadoro Gestioni sono oltre 4 mila e 500 persone iscritte all’evento. Un numero considerevole, probabilmente in difetto, che si ripeterà per tutte e tre le giornate e fino a domenica sera, con il party finale organizzato al bar Aurora.

 

Sicurezza e decoro pubblico: due aspetti che emergono sempre in occasione di questo festival che – da un lato – é un’innegabile opportunità di business – dall’altro – crea polemiche per i comportamenti sopra le righe, soprattutto da parte di giovanissimi in preda agli effetti dell’alcol.

 

Un fenomeno che negli anni va lentamente affievolendosi, grazie anche a una campagna di sensibilizzazione che Lignano svolge in particolare sulla pagina Facebook così come su Twitter. “Keep calm and party with us” è l’invito che la località fa a questi giovani, ricordando loro il rispetto per la località e gli altri ospiti. Giovani che ricambiamo acclamando “Ligi-Ligi!”, vezzeggiativo per Lignano.

 

“Il clima intorno a questo festival parte positivo – spiega Loris Salatin, presidente di Lignano Sabbiadoro Gestioni -. Tuttavia, l’abuso di alcol fa spesso venire meno le buone intenzioni con episodi poco edificanti, soprattutto perché hanno come protagonisti persone giovanissime. Purtroppo, è un fenomeno che non riguarda solo Lignano; negli anni esso è più controllato, grazie a un importante lavoro di squadra con il comune, le forze dell’ordine e la stessa Lignano Sabbiadoro Gestioni. Questo è il secondo anno in cui si lavora su più fronti al fine di garantire il divertimento dei giovani così come quello più tranquillo delle famiglie. Di qui l’idea di offrire il concerto di Umberto Tozzi a Pineta, mentre in zona Sabbiadoro gli eventi saranno circoscritti all’area della Beach Arena e del Bar Aurora e andranno avanti fino a domenica sera, così limitare il più possibile le azioni di “disturbo” per le vie del centro. Certo è che il percorso di cambiamento di mentalità è ancora lontano dal considerarsi chiuso: l’importante però è avere cominciato”.

 

Come comunicato nei giorni scorsi, a Pentecoste 2015 si potrà contare per la prima volta su una presenza della Polizia austriaca, grazie a un accordo autorizzato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza e siglato dalla Questura di Udine con la Direzione della Polizia della Carinzia. La stessa Questura di Udine assicurerà i servizi di ordine pubblico con la presenza di appartenenti alla Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, con la preziosa collaborazione degli appartenenti alla Polizia Locale.

 

Venti unità di vigilanza privata autorizzata saranno presenti invece nelle aree interessate agli eventi; a queste si aggiungeranno dieci persone a presidiare le vie d’esodo delle strutture. Chiuso il tratto di strada da Terrazza a Mare fino alla Beach Arena.

 

Capitolo pulizia della spiaggia e della città: oltre alla posa di wc chimici, da venerdì a domenica, durante tutto il giorno ci sarà un servizio costante di raccolta rifiuti abbandonati e pulizia. Di notte, invece, a partire dalle 4 circa, una squadra di 15 persone si occuperà del ripristino perfetto della spiaggia interessata all’evento attraverso la raccolta dei rifiuti, la pulizia e la disinfezione dei materiali spiaggia, il settacciamento della sabbia, fermo restando che non verranno servite bevande in contenitori di vetro.

 

Tornando al Pfingsten Beach Festival, esso si concluderà domenica 24 maggio con un Closing Party, il saluto organizzato dal Bar Aurora per i tanti amici che giungono a Lignano, in particolare da Austria e Germania. Per alcuni, un’indimenticabile festa d’addio, per molti altri solo un arrivederci alle vicine vacanze estive.

 

 

facebook
925