Bearzi

Per Carla: le note spagnole del duo Cuenca Morales alla Ricci

jose_manuel_y_francsco_2
L’appuntamento, dedicato alla memoria della chitarrista friulana Carla Minen, è per il 12 marzo alle 18 a Palazzo Antonini

Una formazione particolare e di sicuro interesse: sarà un duo chitarra e pianoforte il protagonista del prossimo appuntamento organizzato dall’Accademia di Studi Pianistici Antonio Ricci.
Dopo il successo delle conferenze-concerto di Bruno Canino e Michele Campanella, l’Accademia porta infatti a Udine le note della musica spagnola con il duo andaluso Josè Manuel e Francisco Cuenca Morales, che si esibiranno sabato 12 marzo alle 18 a Palazzo Antonini in una delle formazioni strumentali più inconsuete, considerato il repertorio tipicamente solistico che caratterizza entrambi gli strumenti. La conferenza-concerto, ospitata dall’Università degli Studi di Udine che da sempre sostiene l’attività della Ricci, per desiderio della presidente dell’Accademia, la pianista Flavia Brunetto, sarà dedicata a Carla Minen, giovane chitarrista udinese prematuramente scomparsa nel 1996, bravissima e sensibile interprete di un repertorio di rara esecuzione come quello per chitarra e pianoforte
Considerato dalla critica come “unico nella maniera di fondere in uno i due strumenti con grande eleganza e finezza nel tocco”, il duo Cuenca proporrà, tra l’altro, alcune tra le più celebri pagine scritte da compositori che si sono rivolti al ricchissimo patrimonio di canti popolari spagnoli. In programma, Dos Danzas di Enrique Granados, Tres Piezas di Erik Marchelie, Dos Pizas di Bigazzi e Colonna, Tres danzas di Manuel de Falla, il celebre Adagio dal Concierto de Aranjuez di Joaquin Rodrigo e Anzur di Francisco Cuenca.
Per tutte le informazioni si può inviare una mail a [email protected], tel. 338 6648129, oppure rivolgersi all’Angolo della Musica, in via Aquileia 89 a Udine, tel. 899842480.

José Manuel ha studiato pianoforte e clarinetto al Conservatorio Superiore di Musica di Cordoba, diplomandosi in ambedue gli strumenti con il Premio Extraordinario Fin de Carrera. Francisco si diploma nella stessa scuola in chitarra, ottenendo il Premio de Honor. Ha vinto numerosi concorsi internazionali e si è distinto come eccellente solista suonando con importanti orchestre.
Il duo si è esibito in tutto il mondo, suonando nelle sale più prestigiose come la Carnagie Hall di New York. Hanno inciso sei cd, prevalentemente di musica spagnola, e hanno ricevuto diversi riconoscimenti ufficiali per la loro carriera, come il Premio Cultura dalla città di Linares e il Linarenses sin fronteras dal settimanale Linares Información, riservato ad artisti di grande rilevanza.
Francisco è attualmente direttore del Conservatorio Andres Segovia di Linares e José Manuel del Conservatorio Maria de Molina di Ubeda.

facebook

Lascia un commento

431