Perché scegliere il noleggio a lungo termine

I vantaggi offerti dal noleggio a lungo termine sono molteplici, tanto che un numero crescente di italiani preferisce questa formula all’acquisto. Il primo vantaggio, quello che la gran parte degli acquirenti preferisce, consiste nel non dover immobilizzare parte del proprio capitale per l’acquisto di un’auto nuova, pur consentendo comunque di guidare sin da subito il veicolo che si desidera.

Meno spese, più scelta
Per altro è importante anche notare che sono soprattutto i giovani a preferire il noleggio auto a lungo termine. Il principale motivo che abbiamo indicato prima spinge infatti soprattutto chi non ha a disposizione un ampio budget a prediligere il noleggio all’acquisto. In questo modo si valorizzano al massimo i propri soldi, potendosi così permettere anche una vettura che pensando all’acquisto sarebbe di molto fuori budget. Interessante è anche la possibilità di prefissare tutte le spese per la gestione dell’auto, senza doversi preoccupare di eventuali imprevisti: una soluzione particolarmente interessante per tutti, ma soprattutto per chi usa molto l’auto e percorre ogni anno tanti chilometri. Spesso anche le coppie e le famiglie preferiscono il noleggio, utilizzato per sostituire l’auto principale senza dover rinunciare a qualcosa.

Il contratto di noleggio
Conviene comunque evidenziare che l’offerta, seppur simile presso le varie aziende che propongono il noleggio a lungo termine, può poi variare leggermente. Ogni azienda infatti propone dei pacchetti per il noleggio che possono risultare più o meno interessanti per il singolo cliente. In linea generale il canone mensile comprende: immatricolazione e messa su strada, soccorso stradale, qualsiasi spesa che rientri nella manutenzione ordinaria e straordinaria, RCA. A questi servizi si possono poi aggiungere ulteriori assicurazioni, il veicolo sostitutivo in caso di guasto, un treno di pneumatici nuovi e così via. Aggiungendo ulteriori servizi il canone mensile aumenta, ma spalmando il costo del servizio sui 12 mesi dell’anno si ottiene un aumento minimo, sopportabile da chiunque.

Quanto dura il noleggio a lungo termine
I contratti di noleggio a lungo termine hanno una durata che va dai 24 ai 48 mesi, con alcune compagnie che fanno proposte anche per i 12 mesi o per oltre 5 anni. Durante questo periodo si guida l’auto scelta in modo esclusivo, proprio come se fosse di proprietà. Non sono previsti cambiamenti nel canone, che quindi è sempre il medesimo per tutti i mesi di durata del contratto di noleggio. Chi desiderasse diminuire leggermente il costo del canone mensile può saldare un piccolo acconto iniziale, di alcune migliaia di euro.

Cosa accade al termine del noleggio
Allo scadere del contratto di noleggio a lungo termine il cliente porta l’auto alla concessionaria o all’agenzia che gliel’ha affidata. In tale sede può decidere di sottoscrivere un nuovo contratto, per un’altra vettura, in modo da poter continuare con il canone mensile per tutti i servizi compresi nel precedente, o anche per alcuni aggiuntivi. Oppure può decidere di acquistare l’auto che ha utilizzato per vari mesi. In questo caso sarà valutata al valore di mercato dell’usato.

facebook
369