Bearzi

Oltre 1500 persone hanno affollato il Parco di Villa Frattina – Caiselli di Percoto, sabato, in occasione della grande finale della 26° edizione di Percoto Canta, storica rassegna canora organizzata dall’Associazione Culturale Musicale “Percoto Canta”, con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Udine, del Comune di Pavia di Udine, dell’Aster NOI CULTURA. Grande lavoro per la giuria di qualità formata dal pianista e compositore Remo Anzovino, dal cantautore Bungaro, dalla cantante e insegnate Paola Folli e dalla cantautrice Grazia Di Michele, che ha dovuto scegliere i vincitori fra le 19 proposte in gara. Ad aggiudicarsi il titolo per la categoria Interpreti Junior è stata Alessandra Doria, di Gorizia, con il brano “Dimmi Come”. Da fuori regione i primi classificati delle altre due categorie, per gli Interpreti Senior il bresciano Federico Berto con “Resta ancora un po’” e per la categoria Cantautori Valeria Crescenti, di Terni. Durante la serata, condotta in maniera riuscita dall’accoppiata Giorgia Bortolussi e Andrea Sanbucco, sono stati conferiti altri due premi, quello della critica, attribuito alla goriziana Margherita Pettarin con il brano “Ci Vediamo a Casa” e il premio della giuria popolare “Mons. Lauro Minin”, vinto dall’ovarese Daniele Zossi con la canzone “Se si Potesse non Morire”. Grandi applausi sono andati all’orchestra diretta dal M° Nevio Lestuzzi, con arrangiamenti curati dal M° Mauro Costantini. Di alto livello tutte le proposte in gara come sottolineato anche dal giurato Remo Anzovino: “E’ importante che nella nostra regione esista un concorso votato alla ricerca di nuovi talenti della canzone pop, soprattutto se all’elemento popolare si coniuga sempre di più la qualità della proposta”.
La 26° edizione della rassegna, che ha visto tante novità, tra cui le serate itineranti di Percoto Canta in Tour, ha visto il fondamentale sostegno di Abs, B.C.C di Manzano, Minin Abbigliamento, acqua Dolomia e Salumificio Dentesano. L’appuntamento con le nove promesse della musica si rinnova quindi al 2014. Per informazioni visitare il sito www.percotocanta.it o scrivere a [email protected] .

facebook

Lascia un commento

637