Bearzi

Perseguita e colpisce con schiaffi la ex, arrestato a Udine

Ha colpito con schiaffi e ingiuriato l’ex compagna, fuggendo poi all’arrivo della polizia. Una volta bloccato, è stato arrestato per atti persecutori aggravati nei confronti della ex fidanzata.

E’ accaduto mercoledì notte nel centro di Udine. Secondo una ricostruzione, l’uomo, cittadino colombiano, aveva iniziato nel 2017 una relazione sentimentale con la donna, più giovane di lui, ma a causa dei suoi comportamenti minacciosi e violenti, lei aveva deciso di interrompere il rapporto nel settembre 2019.

All’inizio di quest’anno la relazione era ripresa, ma poi era stata nuovamente interrotta su richiesta della donna, per l’aggressività fisica e verbale dimostrata dall’uomo e per il tentativo di controllarne vita e frequentazioni.

Mercoledì l’uomo ha incontrato l’ex compagna in centro e l’ha colpita. In quel momento una Volante è passata accanto alla coppia ed è intervenuta. Le ferite riportate dalla donna sono state giudicate guaribili in 10 giorni.
Il Gip ha convalidato il provvedimento nei confronti del cittadino colombiano e disposto il divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi da lei frequentati nonché di comunicazione con la stessa con qualsiasi mezzo.

facebook
412