PopSockets

Pioggia meteorica: esplosioni sopra gli Urali, saltano i vetri degli edifici, ci sono anche feriti

celiabinskAltro che 21 dicembre 2012! Per gli abitanti di una vasta zona degli Urali (sopra la regione di Tchelibinsk) la fine del mondo sembrava arrivata il 15 gennaio 2013. La zonoa in fatti sarebeb stata colpita da una pioggia di meteoriti che avrebbe provocato una serie di esplosioni nell’aria così forti da far esplodere i vetri delle abitazioni. La pioggia meteorica non avrebbe peròraggiuntao terra sbriciolandosi nell’aria durante la caduta. Secondo una prima ricostruzione la pioggia meteorica sarebbe dovuta al passaggio a soli 28mila km dalla superficie terrestre dell’asteroide 2012D14 che oggi transita vicinissimo al nostro pianeta. Nessun pericolo secondo gli esperti visto che il corpo celeste non prevede nella sua orbita impatti sul pianeta Terra ma in Russia, dove al momento dell esplosioni era pieno giorno, ha lasciato comunque il segno

RPT: i feriti sarebbero oltre cento

facebook
3.237