Polstrada Gorizia: 800 violazioni su A4 in 2 mesi

polstrada
Dal primo febbraio al 31 marzo scorsi la Polizia stradale di Gorizia ha compilato 800 verbali di contestazione per violazione dei limiti di velocità, accertata mediante il sistema safety tutor, nel tratto San Giorgio di Nogaro-Ronchi dell’autostrada A4. Lo ha riferito oggi il comandante provinciale della Polstrada, Gianluca Romiti, illustrando i dati dell’attività svolta dall’inizio dell’anno. Nel primo trimestre del 2011 le pattuglie della Polizia stradale di Gorizia hanno controllato 23.672 veicoli, 3.898 dei quali con targa extracomunitaria, 7.652 delle 28.992 persone identificate sono state sottoposte a test alcolimetrici, che hanno fornito esito positivo in appena 26 casi. Gli agenti della Polstrada hanno inoltre provveduto al ritiro di 137 patenti e 210 carte di circolazione, emettendo in 164 casi il provvedimento di fermo amministrativo del mezzo e procedendo a 51 sequestri. Oltre seimila, infine, i punti decurtati dai titoli di guida nell’Isontino.

Lascia un commento

531