Bearzi

Porcia: fanno saltare bancomat, via con 15 mila euro

bancomat esploso
Quattro malviventi, col volto coperto, hanno fatto saltare il bancomat della Bcc Pordenonese in pieno centro a Porcia. Il colpo è stato messo a segno attorno alle ore 4.00. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri della Compagnia di Sacile, tre dei ladri, utilizzando un tombino, hanno scardinato la vetrata del vano dov’è ospitata la cassaforte, saturando in seguito il locale con l’acetilene e facendolo esplodere. Il bottino sarebbe dell’ordine di circa 15 mila euro. L’intera azione è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito: dalle immagini, si nota che al momento della fuga i criminali salgono a bordo di una vettura scura, guidata da un quarto complice, e si allontanano in direzione di Pordenone. Ingenti anche i danni cagionati alla struttura che ospita il bancomat. L’allarme è stato dato da una residente che ha udito l’esplosione. Quando sono arrivati sul posto i militari dell’Arma del Nucleo Radiomobile, i componenti della banda erano tuttavia già lontani.

facebook
449