PopSockets

Pordenone: 17enne sparisce di casa, ritrovata in Campania, ospite di un 50enne

carabinieri udineUna giovane di 17 anni residente in provincia di Pordenone e’ scomparsa da ieri dal paese dove abita con la famiglia. La madre, preoccupata dalla sua assenza, ha presentato denuncia ai Carabinieri, i quali stanno conducendo ricerche, per ora senza esito. Per favorire l’individuazione della ragazza e’ stato attivato un protocollo con la Prefettura che prevede l’utilizzo del cane molecolare.

E’ stata ritrovata a Sant’Anastasia (Napoli) la ragazza di 17 anni fuggita da casa ieri in provincia di Pordenone e che da 24 ore era ricercata in Italia. La ragazza era ospite di un uomo di 50 anni, del posto, la cui posizione e’ ora al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna (Napoli) i quali hanno lavorato in collaborazione con i colleghi di Pordenone. Decisiva ai fini del ritrovamento l’individuazione della cellula del telefonino, agganciata quando la giovane ha inviato un sms a un congiunto per tranquillizzare i familiari sul suo stato di salute. La zona era quella di Pomigliano d’Arco, a poca distanza dall’abitazione dell’uomo con cui la minorenne in passato aveva gia’ intessuto rapporti di amicizia. I parenti della ragazza sono in viaggio verso la Campania per riportarla a casa.

facebook

Lascia un commento

444