Bearzi

Pordenone: 37enne investe conoscente dopo litigio

Un uomo di Fiume Veneto (Pordenone), Antonio Turchet, di 37 anni, e’ stato arrestato dai Carabinieri per di lesioni personali gravissime. Secondo una prima ricostruzione, Turchet avrebbe investito volontariamente un conoscente di 36 anni di Sacile (Pordenone), provocandogli gravi fratture a una gamba. L’episodio sarebbe avvenuto al culmine di un diverbio scaturito dalle trattative per la compravendita di un’automobile.

facebook

Lascia un commento

1.079