Pordenone: a Tramonti la festa della pitina – 20/22 luglio 2018

 “Questa perla ci porterà a risultati importanti, anche in termini di crescita, ma più che pensare a un rapido aumento di quantità, il prodotto ha una grande potenzialità di consumo in loco e può diventare un elemento di forte attrattiva turistica. La pitina è un prodotto-icona che definisce un territorio”.

Venerdì 20 Luglio
ore 18:00 Inaugurazione, apertura mercato internazionale ed apertura chioschi

Sabato 21 Luglio

Workshops
In Giardino villa Sina

  • 10.00 L’esperienza dei cuochi ed in particolare dei Cuochi
    dell’Alleanza nella promozione della Pitina/presidi
    slow food.
  • 12.00 L’Agroalimentare come mezzo per la promozione del
    territorio. Spunti ed idee per una promozione
    innovativa
  • 14.00 L’educazione alimentare nelle scuole attraverso gli
    alimenti tradizionali: idee e spunti dalle esperienze
    presenti e passate

In Sala Consigliare

  • 11.00 Tecniche di conservazione degli
    alimenti:l’affumicatura e la sua storia in Friul
  • 13.00 Sviluppo e sostegno dell’agricoltura in montagna:
    strumenti ed esperienze dirette.
  • 15.00 Le fattorie sociali come risorsa per l’agroalimentare di
    qualità: l’esperienza delle Manifatture di Comacchio
  • Ore 17:30 Convegno Politico presso la sala consigliare
    La pitina, Presidio Slow food e IGP: un esempio per la promozione turistica della montagna.
  • Attività durante le giornata di sabato 21 luglio
    Escursione guidata a Frasseneit: l’origine della pitina
    Un percorso animato e ad andatura libera alla scoperta delle origini della Pitina con le Guide del Parco e gli anziani di Tramonti e la collaborazione del Gruppo ANA.
    Lungo il percorso punti informativi culturali e gastronomici.
    Percorso esplorativo libero. Apertura ore 10.00 chiusura ore 15:00 Ore 12.00 Apertura chioschi Per chi ha difficoltà a camminare o viene sorpreso dalla pigrizia: ore 10.00- 17.00 proiezione a rotazione del video esplorativo del percorso.
  • Laboratori per bambini:
    Ore 15.00 e ore 18.00 in collaborazione con le Lady Chef e l’associazione
    culturale ARIEL di Rivignano
    Ore 14.00 Apertura del Mercato della Terra.

Domenica 22 luglio

  • Ore 8.00 Apertura Mercato della Terra
    Presso il Giardino SINA
    Ricette con la Pitina: come portarsi a casa l’ispirazione dell’abbinamento spiegata dal professionista, a cura dei cuochi dell’alleanza dei cuochi slow food
    Ore 10.00 Frico alla Pitina Federico Mariutti – Osteria
    Trulonia, Praturlone
    Ore 11.30 Blecs Pitina e Biete Dario Martina, Osteria da Afro,
    Spilimbergo
    Ore 12.30 Il Gelato alla pitina Alessandro Scian, Bonteca,
    Cordenons
  • Ore12.00 apertura chioschi
    Ore 15.00 Sua Maestà la PItina: dimostrazione narrata della nascita. A cura dei Produttori Presidio Slow Food
    Ore 16.00 Presentazione prodotti nazionali
    Ore 17.00 presentazioni prodotti Internazionali
    Ore 18.00 Presentazione del libro Tito Maniacco .- I Senza Storia A cura di Biblioteca Dell’Immagine presso Agriturismo Borgo Titol

 

1.894