Pordenone: arrestato 29enne con 100 grammi di eroina

CARABINIERI-2013-114 aprile 2014 – Un cittadino italiano di origini colombiane, Andres Felipe Astorquiza Villegas, 29 anni, residente a Spilimbergo, è stato arrestato, dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia per l’ipotesi di reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo è stato fermato l’11 aprile scorso alla stazione ferroviaria di Casarsa (Pordenone) al rientro da Padova, dove si era appena rifornito. Durante la perquisizione, gli sono stati sequestrati un etto di eroina – nascosta negli slip – tre telefoni cellulari, un notebook e un e-book. Successive perquisizioni, svolte nelle due abitazioni del giovane, hanno consentito di sequestrare anche 33 pastiglie di metadone e circa 4.500 euro in contanti, in tagli da 50 e da 20 euro, oltre a materiale per il confezionamento dello stupefacente e bilancini di precisione.

759