Bearzi

Pordenone: coltivata vicino casa 148 piante cannabis. Arrestato

cannabis_01_bgiu
Un albanese di 42 anni, V.A., è stato arrestato dai Carabinieri a Morsano al Tagliamento (Pordenone) per coltivazione e traffico illecito di sostanze stupefacenti. L’uomo, già noto alle Forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di 148 piante di canapa indiana coltivate nel campo attiguo alla propria abitazione. L’uomo aveva depositato ieri davanti al municipio di Morsano due piante di canapa indiana in segno di protesta. Ai Carabinieri ha infatti riferito di averlo fatto per manifestare il proprio disappunto nei confronti dell’Amministrazione comunale colpevole, a suo dire, di avergli negato l’autorizzazione (peraltro non di competenza del sindaco) alla coltivazione dello stupefacente a scopo farmaceutico.

facebook
523