Bearzi

Pordenone: con l’auto nel fiume, muore Martin Colussi

Il giocatore di basket Martin Colussi, 31 anni, è morto la notte scorsa in un incidente stradale sulla ss 13 Pontebbana, a Orcenico (Pordenone). Colussi militava in Legadue nella squadra di Veroli, alla quale era legato da un contratto biennale. Il cestista era alla guida di una Volkswagen Golf quando è finito fuori strada; l’auto si è capottata e poi ha finito la sua corsa nel fiume Fiume. Non è ancora chiaro l’ora in cui è avvenuto l’incidente né le cause della morte. L’auto è stata trovata infatti all’alba dalla polizia stradale di Spilimbergo che ha notato una ruota emergere dal fiume. Colussi stava rientrando a casa, a Casarsa della delizia, vicino al luogo dell’incidente. Aveva giocato anche in serie A nel 2010-2011 con la Juve Caserta.

facebook

Lascia un commento

504