Bearzi

Pordenone: donna in fin di vita con cacciavite in testa

montereale-valcellinaUna cittadina romena di 38 anni è stata trovata in condizioni disperate attorno alle 17:30 nella sua abitazione di Montereale Valcellina (Pordenone). La donna, priva di conoscenza, presentava una profonda ferita alla testa, causata da un cacciavite che era ancora conficcato all’interno del cranio.

facebook

Lascia un commento

570