Bearzi

Pordenone: Electrolux, Porcia non rischia chiusura

Lo stabilimento di Porcia (Pordenone) dell’Electrolux non è a rischio immediato di chiusura: sarebbe emerso dal vertice di questo pomeriggio tra il dg di Electrolux Italia, Ernesto Ferrario, e una delegazione di amministratori, capitanata dal vice governatore della Regione Fvg, Sergio Bolzonello, e composta anche dai vertici degli enti locali. Da quanto si è appreso, l'”investigazione” dello stabilimento non sarebbe un punto di arrivo, ma una base di partenza per fare le valutazioni sulla produttività. Tra una decina di giorni, a Berlino, saranno resi noti i numeri esatti degli esuberi nelle singole unità produttive. Ferrario ha ricordato la valenza di Porcia sia sotto il profilo produttivo, sia delle performance professionali degli addetti. I componenti della delegazione istituzionale si sono invece impegnati ad attuare misure per trovare una soluzione che consenta la riduzione del costo del lavoro, fondamentale per rendere competitivo lo stabilimento almeno nel panorama continentale.

facebook
423