Pordenone: Gospelive – tre concerti a dicembre . il calendario

riquadri-sito-gospel-20164GospeLive Festival, giunto alla sua tredicesima edizione, vi offre la possibilita? di assistere a tre indimenticabili serate top level di musica gospel. Tre concerti molto differenti tra loro che vi porteranno a conoscere l’evoluzione che ha avuto questo genere musicale dall’origine a oggi. Durante le serate saranno raccolte offerte libere che andranno a sostegno delle popolazioni colpite dal devastante terremoto del centro Italia e a supportare chi opera per far star meglio il prossimo come la “Cooperativa Sociale San Mauro” e la “Pediatria e Neonatologia Pordenone”. Fatevi rapire dai ritmi e dal sound trascinante di questa musica e non lasciatevi sfuggire questi tre appuntamenti.

MARTEDÌ 06 DICEMBRE AUDITORIUM CONCORDIA ore 21:00

Gospel Times (USA/UK)
Apertura biglietteria ore 19:00 – Apertura porte ore 20:15
Ingresso posto unico € 13,00 + diritti prevendita (prevendite aperte dal 15 novembre)

Il gruppo “Gospel Times”, formatosi nel 2005 e composto da 7 professionisti d’altissimo livello americani e inglesi, vi rievochera? sensazioni, ricordi e atmosfere lontane, facendovi rivivere il vero “sound” gospel. La leader Joyce E. Yuille, nata a New York, ha cantato con Randy Crawford, Ron, Laura Pausini, Paolo Conte, Roland Keating, Incognito, Donna Summer, Blues Brothers Band, Andrea Mingardi, Antonella Ruggeri, Sister Sladge, D.D. Bridgewater e Gloria Gaynor.
Assieme a lei saranno sul palco anche: Kenn Bailey (UK) dalle origini gia- maicane con un timbro vocale e uno stile “Jazzy” veramente unico; Julia St. Louis (UK), che vanta collaborazioni con Double You, Fausto Leali, Amii Stewart, “Harlem Gospel Choir”, Andrea Mingardi, Antonello Venditti, Laura Pausini e ha partecipato alle tournee mondiali “En Vivo World Tour” e “Lotus” con Elisa; Wendell Simpkins dalla versatilita? senza confini, che collabora con i maggiori esponenti della musica gospel, jazz e soul internazionali e vin- citore nel 2016 di 2 premi al GMA 2016 come Best Male Vocalist e migliore artista contemporaneo dell’anno.
Line-up: Joyce E. Yuille: leader & contralto – Julia St. Louis: soprano – Wendell Simpkins: soprano – Kennet Bailey: baritono – Michele Bonivento: piano e organo – Stefano Calzolari: tastiere – Francesco Inverno: batteria, percussioni.
Durante la serata saranno raccolte offerte libere per la Cooperativa San Mauro, un attività che si occupa da oltre vent’anni di inserimento lavorativo di persone affette da disabilità

GIOVEDÌ 15 DICEMBRE CENTRO CULTURALE ALDO MORO ore 21:00
Earl Thomas Soul & Spiritual Project (USA)
Apertura biglietteria ore 19:00 – Apertura porte ore 20:15
Ingresso posto unico € 13,00 + diritti prevendita (prevendite aperte dal 15 novembre
Earl Thomas non aveva mai preso in mano un microfono nella sua vita fino all’eta? di 22 anni, quando nel 1982 dopo un grave incidente, risvegliatosi miracolosamente decide di diventare un cantante. Affermatosi a livello internazionale per le sue doti vocali e di frontman e calcato i palchi di tutto il mondo esibendosi con artisti come Elvis Costello e B.B. King, Earl per la prima volta porta in tour un progetto bellissimo e unico apprezzato dalla critica di tutta Europa che ci condurra? in un viaggio tra la tradizione degli spirituals del sud e le contaminazioni blues funk del nord degli States. Ad affiancare Earl alla voce ci saranno Daneen Wilburn, con uno stile affa- scinante che ricorda Ella Fitzgerald e che vanta collaborazioni con Aretha Franklin, Billy Preston, Bill Withers, Ray Charles e Ceriisa Mcqueen, can- tante dalle innumerevoli influenze che ha duettato con artisti come Kelly Clarkson, Robin Thicke, John Legend e Jennifer Nettles. Con un singolo e un album all’attivo e? stata nominata a San Diego “ Female Vocalist of the Year”. A completare la line up ci saranno musicisti strepitosi come Tim Newton, considerato uno dei piu? bravi batteristi gospel del mondo, Kevin Cooper al basso, vincitore di un grammy che vanta collaborazioni con Ike Turner e Anoushka Shankar e Noah Williams alle tastiere.
Durante la serata saranno raccolte offerte libere per sostenere i progetti della S.C. Pediatria e della Neonatologia di Pordenone

Mercoledì 21 Dicembre 2016
Roveredo Duomo di San Bartolomeo Apostolo
BLACK VOICES (UK)
Apertura porte ore 20:15 – Ingresso gratuito – posti limitati
Le luci si abbassano, il pubblico si zittisce; splendidi suoni cominciano a diffondersi nell’aria. Le voci si sovrappongono abilmente le une alle altre, componendo armonie ricche di fascino… sono le Black Voices quintetto femminile formatosi a Birmingham nel 1988, oggi uno dei migliori gruppi internazionali nelle esecuzioni vocali a cappella.
Le Black Voices attingono ai generi piu? diversi, mescolando gospel, spiri- tuals, blues, reggae, jazz, calypso, musica africana tradizionale. L’estrema varieta? di un repertorio eseguito sempre attraverso suoni di pura bellezza riesce a suscitare interesse nel pubblico piu? diverso.
Grazie ad una tecnica musicale eccellente, al forte coinvolgimento emotivo di ciascuna di loro e ad una presenza scenica fuori del comune, le Black Voices riescono ad infondere alle loro esibizioni un’energia speciale che finisce invariabilmente per contagiare il pubblico facendolo unire al loro canto. Ogni anno le Black Voices presentano una serie di concerti a cappella sul Secondo canale radio della BBC ed inoltre hanno preso parte a molti programmi radio e TV un po’ in tutto il mondo.
Fra i fans del gruppo spiccano Nelson Mandela, the Queen, Prince Charles, Prince Phillip, Andrew & Edward, Will Smith, Patricia Routledge, Destiny’sChild, Ray Charles, Winton Marselis, Nina Simone, Take 6 e Phil Collins. Notevole anche la loro discografia che comprende ben 9 album. Line Up: Carol Pemberton – Sandra Francis – Celia Anderson – Shereece Storrod – Evon Nelson

Durante la serata saranno raccolte offerte libere per sostenere le popolazioni colpite dal devastante terremoto del centro Italia

1.637