Webcam

Pordenone: Ideal Standard, cassa integrazione di nuovo in alto mare

IDEAL_STANDARD_1Dopo l’annuncio della firma sulla cassa integrazione in deroga per gli stabilimenti italiani di Ideal Standard, il sindacato che aveva reso noto l’esito positivo, ha riferito che prima della firma è stato richiesto un nuovo approfondimento e che la trattativa è riaperta. “Il testo era pronto e concordato – ha dichiarato Franco Rizzo, segretario provinciale di Pordenone della Cisl dei Chimici – e mancavano solo le firme materiali sul documento, quando c’e’ stata una richiesta di approfondimento. Pensavamo fosse per qualche dettaglio, tanto che avevamo già annunciato alla stampa la favorevole conclusione della trattativa, ma pare che ci sia qualcosa di più sostanziale. La trattativa quindi va considerata riaperta”. Se non si troverà un accordo a breve – le parti sono riunite dalla mattinata odierna al ministero dello Sviluppo economico – l’orientamento è quello di trovarsi nuovamente nella Capitale la prossima settimana, probabilmente martedì 21 gennaio.

facebook
401