Bearzi

Pordenone, liberiano ferito con acido da compagna dopo lite

Un cittadino liberiano, di anni 52, residente a Pordenone, è stato ricoverato questa mattina all’ospedale della città friulana con lesioni al volto. Secondo quanto informa la Questura di Pordenone, l’uomo ha dichiarato che, a seguito di una violenta lite con la compagna, questa gli avrebbe lanciato soprattutto in faccia una sostanza corrosiva. La vittima è ancora ricoverata e rischierebbe di perdere un occhio. La Squadra Mobile sta cercando di rintracciare la donna.

facebook
342