Bearzi

Pordenone: martedì 7 febbraio focus su Peter Terrin

peter terrin

Prosegue martedì 7 febbraio, alle 15.30 nell’Auditorium di Casa Zanussi Pordenone, la 9^ edizione di “Narratori d’Europa”, il ciclo di incontri promosso dall’IRSE – Istituto Regionale di Studi Europei. Dopo il focus sull’autrice inglese Angela Carter, e sull’Europa ai tempi di Brexit, si riparte esplorando una delle voci più interessanti e note della letteratura belga, lo scrittore – in lingua olandese – Peter Terrin. Appuntamento alle 15.30 nell’Auditorium del Centro Casa Zanussi (via Concordia 7), per l’incontro pubblico condotto dalla curatrice di “Narratori d’Europa” Stefania Savocco, che ci guiderà nelle pagine e nei temi approfonditi da Peter Terrin, vincitore di riconoscimenti internazionali come il Premio dell’Unione Europea per la Letteratura 2010. In “Monte Carlo” (Iperborea) ci racconta il mondo della Formula 1, le corse davanti al jet set internazionale. Autore di romanzi, racconti e opere teatrali, Peter Terrin (1968) è uno dei più importanti scrittori di lingua olandese del nostro tempo, tradotto in numerosi Paesi. Nel 2013 gli è stato assegnato anche il Premio AKO 2013. E’ considerato dalla critica un autore dallo stile magistrale, che coniuga eleganza classica, atmosfere kafkiane e un raffinato ingegno sperimentale, indagando con lucido disincanto l’individuo contemporaneo per toccare tematiche universali.

Martedì 14 febbraio l’incontro sarà dedicato all’autore norvegese Jo Nesbø, nato a Oslo nel 1960, da una famiglia di scrittori, lettori e cantastorie. Si leggerà il suo “Sangue e neve” (Einaudi 2015), ambientato in una Oslo che assomiglia alla Gotham city di Batman. Martedì 21 febbraio riflettori sullo scrittore svedese Henning Mankell. scrittore e regista teatrale, è autore di romanzi, polizieschi e libri per bambini tradotti in più di quaranta lingue. È morto nel 2015. “Stivali di gomma svedesi” è il suo ultimo romanzo (Marsilio 2016). Ingresso aperto al pubblico, info ww.centroculturapordenone.it/
La partecipazione a gli incontri è gratuita e aperta a tutti. È gradita l’iscrizione, facendo pervenire i propri dati alla Segreteria IRSE entro il 20 gennaio 2017.
tel 0434 365326

facebook
1.156