Bearzi

Pordenone: omicidio-suicidio, morti un 29enne e una 30enne

pordenone 

Morte in un parcheggio a Pordenone, dove in  una macchina  bianca sono stati trovati i corpi di due persone, un uomo pugliese di 29 anni e una donna siciliana di 30.

Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di un omicidio-suicidio.

LINK ULTIMI AGGIORNAMENTI

E’ accaduto in serata in via interna, in un parcheggio del palazzetto dello sport, a due passi dalla caserma dei vigili del fuoco.

A causare il decesso probabilmente dei colpi di arma da fuoco: alcuni bossoli sarebbero stati trovati accanto alla vettura. La scoperta dei corpi è stata fatta da una insegnante di arti marziali di Porcia che uscita dalla vicina palestra stava raggiungendo la propria macchina parcheggiata non lontano da quella con le vittime. Ad attirare l’attenzione della donna, i vetri infranti sull’asfalto e un finestrino infranto: all’interno i corpi con ferite alla testa. Secondo quanto appreso non ci sarebbero testimoni e nessuna delle persone all’interno della struttura sportiva avrebbe udito spari o richieste di aiuto.

 

facebook
1.293