Pordenone: presi due ragazzi per spaccio di stupefacenti, uno minore

26 giugno 2013 – La Polizia di Stato di Pordenone ha deferito in stato di liberta’ alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone e alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Trieste, un giovane di 20 anni e un adolescente di 16, entrambi italiani e residenti a Pordenone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (art. 73 D.P.R. 309/90). Un ragazzo, di 19 anni, e’ stato segnalato al Prefetto perche’ assuntore di droga. Gli agenti hanno anche sequestrato poco meno di venti grammi di marijuana. Nel corso di un controllo due pattuglie della ‘Squadra Volante’ nel parco ‘Galvani’ hanno identificato e controllato 8 giovani, tra i quali 4 minori.

Lascia un commento

469