Bearzi


Con “Pordenonelegge.it”, la Festa del Libro con gli Autori in programma dal 19 al 23 settembre, è pronto a partire il nuovo “Progetto Serbia”, ovvero un rapporto diretto tra Fvg e Repubblica di Serbia, che vede la Regione fra i promotori e i sostenitori più convinti. A “Pordenonelegge” saranno ospiti due scrittori serbi, fra le voci più significative della ex Jugoslavia: Dragan Velikic, trait d’union prezioso della letteratura mitteleuropea fra i Balcani e maestri come Svevo, Magris, Handke, Tomizza, Canetti, Nabokov, Sabato, ai quali Velikic ha dedicato i suoi studi e molti saggi; e Vladislav Bajac, scrittore, poeta, traduttore e ‘agitatore’ culturale. Lo scambio con la Serbia culminerà con l’intervento di “Pordenonelegge” alla Fiera del Libro di Belgrado, la più importante del sud-est europeo in programma dal 21 al 28 ottobre. Il “Progetto Serbia” – nato nel 2011 alla Festa del Libro di Pordenone dall’incontro tra l’assessore Fvg alla Cultura, Elio De Anna, e l’ambasciatrice serba, Ana Hrustanovic, mira a intensificare le relazioni internazionali fra Fvg e altri Paesi e Regioni anche sul piano della cultura e dello sport

facebook

Lascia un commento

410