Porta donna incinta e minori in hotel, arrestato

159POLIZIA

Un cittadino bulgaro, di 31 anni, residente in Austria, è stato arrestato ieri sera dalla Polizia con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo aveva appena accompagnato una donna kosovara, di 33 anni, incinta e con due bambini, di 4 e 12 anni, in un albergo nella zona della stazione di Udine. La donna, priva di documenti, stava chiedendo ospitalità per la notte quando è arrivata una pattuglia della Squadra Volante per un controllo. La Polizia ha ricostruito il lungo viaggio della donna, partita dal Kosovo e arrivata in Italia attraverso l’Austria, a bordo dell’auto del cittadino bulgaro. La vettura è stata posta sotto sequestro.

499