Aperitivo a Grado

Porta i figli a rubare, arrestata a Pordenone

facebook

carabinieri udine

I Carabinieri della Compagnia di Pordenone hanno arrestato una cittadina bengalese, di 34 anni, residente a Pordenone, per l’ipotesi di reato di furto aggravato. Per le sue scorribande si avvaleva della collaborazione dei figli di 13 e 7 anni che seguivano la madre in negozi e supermercati invece di andare a scuola: la donna staccava l’antitaccheggio e faceva indossare ai bambini i vestiti e le calzature da rubare. Insospettito dalla presenza del gruppo nonostante fosse mattina, il personale del centro commerciale “Emisfero” di Fiume Veneto, ha chiamato il 112 che ha inviato una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile, la quale ha pizzicato sul fatto la donna e l’ha arrestata. Assieme a lei c’era anche una ragazza, di 15 anni, amica di famiglia, che è stata denunciata a piede libero per concorso in furto aggravato. Non imputabili i due figli.

310