Presentata a Trieste la nuova banconota da 20 euro

20 euro

E’ stata presentata nella sede della Banca d’Italia a Trieste la nuova banconota da venti euro, che sarà messa in circolo da domani. La banconota, della serie ‘Europa’, presenta gli stessi disegni della prima serie, ispirati al tema ‘Epoche e stili’ e gli stessi colori dominanti, ma integra caratteristiche di sicurezza più avanzate e innovazioni grafiche. Tra le novità di sicurezza più significative, la ‘finestra con ritratto’, ologramma che rivela in controluce il ritratto di Europa.

Inoltre, come i tagli da 5 e da 10 euro della seconda serie, la nuova banconota da 20 euro include un “numero verde smeraldo” e il ritratto di Europa è apposto anche nella filigrana. Per Draghi “la finestra con ritratto costituisce un’autentica innovazione nel settore della tecnologia delle banconote, frutto del lavoro svolto dall’Eurosistema affinché i biglietti in euro restino difficili da falsificare. Questo traguardo rafforzerà la fiducia riposta nelle banconote dai 338 milioni di cittadini che le utilizzano in tutta l’area dell’euro”.

Il taglio da 20 euro, uno dei più utilizzati (e dei più falsificati) della scala delle banconote in euro, viene ampiamente erogato attraverso gli Atm ed è accettato da numerosi distributori automatici ed emettitrici di biglietti; inoltre, i commercianti al dettaglio ne verificano spesso l’autenticità al momento dell’incasso, servendosi di piccoli dispositivi di controllo.

1.024