Presentazione mercoledì 16 dicembre, alle ore 9, all’Auditorium Zanon, con la testimonianza di una vittima di bullismo in rete.

Cyberbullismo, al via un progetto di sensibilizzazione per gli studenti delle superiori.
Presentazione domani – mercoledì 16 dicembre, alle ore 9, all’Auditorium Zanon, con la testimonianza di una vittima di bullismo in rete.

La Provincia di Udine organizza la seconda edizione del progetto “New Tribes”, proponendo quest’anno un percorso di sensibilizzazione sul tema del cyberbullismo. L’iniziativa è rivolta agli studenti degli istituti superiori del territorio provinciale e si pone in continuità con l’iniziativa sviluppata nel 2014, incentrata sui rischi correlati all’assunzione di droghe alla quale hanno preso parte ben 800 studenti.  Domani, mercoledì 16 dicembre, alle ore 9 all’auditorium Zanon, la presentazione del progetto di quest’anno che vede insieme la Provincia di Udine, il Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria 4 “Friuli Centrale” e la Fondazione Crup.
La narrazione sarà a cura del giornalista Luca Pagliari e prevede la testimonianza diretta di una vittima di bullismo in rete. La storia sarà il filo conduttore dei lavori che, poi, i ragazzi dovranno elaborare in classe e nei quali dovranno esprimere le emozioni correlate al racconto che ascolteranno domani. “La finalità è quella di coinvolgere i ragazzi in una riflessione sul valore della vita e sulle responsabilità che hanno verso loro stessi e nei confronti dei loro coetanei” afferma l’assessore provinciale alle politiche sociali e giovanili Elisa Battaglia che sarà presente all’incontro introduttivo.
La presentazione di Udine sarà seguita da un analogo appuntamento a Cividale, al teatro Ristori, per giovedì 17 dicembre, sempre alle ore 9.

Powered by WPeMatico

facebook
555