Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. – Lunedì 7 novembre. – Nord: molte nubi su tutte le regioni con fenomeni associati che risulteranno più consistenti su Piemonte, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Parziali schiarite su bassa Lombardia. – Centro e Sardegna: molte nubi su Sardegna e settore costiero tirrenico con precipitazioni sparse più consistenti sul settore occidentale dell’isola e tra bassa Toscana ed alto Lazio. Nuvolosità variabile sulle restanti regioni senza fenomeni di rilievo. – Sud e Sicilia: molte nubi su Campania e Puglia con piogge sparse in attenuazione eccezion fatta per il Salento. Variabile sulle altre regioni con prevalenza di schiarite temperature: stazionarie o senza variazioni di rilievo. Venti: deboli localmente moderati orientali al nord, moderati meridionali sul resto della penisola localmente forti sul settore tirrenico meridionale, su Sardegna, Puglia, Basilicata, Calabria e settori costieri adriatici. Mari: agitato il Mare e Canale di Sardegna, in prevalenza molto mossi gli altri mari. – Martedì 8 novembre: persistono molte nubi sulla gran parte del paese, con piogge sparse e locali temporali sulle regioni settentrionali, versante tirrenico, Sardegna, Puglia e settori ionici di Calabria e Sicilia. Temperature stazionarie, venti ancora sostenuti dai quadranti orientali e meridionali e moto ondoso dei mari anch’esso sostenuto. – Mercoledì 9 novembre: condizioni di estesa variabilità, con annuvolamenti più consistenti su Sardegna e regioni meridionali dove non mancheranno rovesci sparsi localmente consistenti sul settore ionico. – Giovedì 10 e Venerdì 11 novembre: residue condizioni di instabilità su Sardegna e settore ionico con qualche pioggia, poche nubi sul resto del paese. Tendenza a generale miglioramento

Fonte: ANSA

facebook
527