Bearzi

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, sabato 10 marzo. Nord: fatta eccezione per il passaggio di modeste velature, che diverranno appena più compatte in area alpina, il tempo sulle regioni settentrionali sarà caratterizzato da stabilità e abbondante soleggiamento. Centro e Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso, con passaggio di velature nella seconda parte della giornata; isolati addensamenti solo a tratti più consistenti potranno interessare l’area appenninica delle Marche meridionali e dell’Abruzzo. Sud e Sicilia: nubi diffuse e deboli piogge sparse nella prima parte della giornata, seguite da tendenza al miglioramento, sebbene sulla Calabria jonica le piogge potranno risultare più intense nelle prime ore del giorno; ancora maltempo sulla Sicilia, specie settore orientale e specie nella prima parte della giornata, con temporali che seppur isolati potranno ancora essere intensi; fenomeni in esaurimento nella seconda parte della giornata. Temperature: in generale aumento al centro-nord; in diminuzione sulle regioni meridionali. Venti: ovunque settentrionali: deboli al nord, salvo rinforzi nelle vallate alpine, moderati al centro e sulla Sardegna, ma con rinforzi sulle coste orientali dell’isola e sulla Toscana, e generalmente forti al sud, specie su Calabria jonica e Sicilia orientale; dalla sera, nuova intensificazione del vento sulle regioni del medio Adriatico e su tutto il meridione. Mari: molto agitato lo Jonio meridionale; agitati il Tirreno centro-meridionale settore ovest, lo stretto di Sicilia e lo Jonio settentrionale; in genere mossi o molto mossi tutti gli altri mari, ma con moto ondoso più attenuato sottocosta sulla fascia tirrenica e sul mar Ligure.

facebook

Lascia un commento

409