Bearzi

Primo caso Covid in una scuola del Friuli. Positiva studentessa

Primo caso positivo al Covid in un istituto scolastico del Friuli. Si tratta di una ragazza che frequenta l’Itt (Istituto di Informatica e Telecomunicazioni) di Cervignano del Friuli.
Si trovava nella scuola per frequentare i corsi di recupero.
L’istituto verrà sanificato e resterà chiuso per 5 giorni.

Lo rende noto il dirigente scolastico dell’Isis Bassa Friulana, Oliviero Barbieri.


Il plesso scolastico è stato chiuso per la sanificazione, mentre una decina di studenti e due insegnanti, che sono stati a contatto con l’alunna, verranno sottoposti al tampone.

Nei prossimi giorni i corsi di recupero proseguiranno online.

La studentessa – spiega Barbieri – era presente a scuola la mattina del 2 settembre. Una volta che ci è stata comunicata la positività al covid, abbiamo contattato il Dipartimento di prevenzione, che ora effettuerà i test su 12-13 ragazzi che hanno assistito con lei alle lezioni e su due docenti. In attesa degli esiti dei tamponi, i corsi di recupero proseguiranno online, poi ripartiremo in presenza”.

Al momento, aggiunge Barbieri, “abbiamo previsto la chiusura della scuola per tre giorni, durante i quali procederemo con la sanificazione degli ambienti”.

Nell’istituto frequentato dalla studentessa positiva sono circa 150 gli alunni coinvolti nei corsi di recupero e che ora seguiranno le lezioni online. “Gli altri plessi dell’Istituto – conclude il preside – continueranno con la didattica in presenza”

facebook
1.372