Webcam

studio.jpgE’ iniziata a Farra d’Isonzo l’avventura del Campionato “Primavera” per la giovane formazione Under 19 del Tavagnacco. Avversario una formazione molto forte ed agguerrita come quella del Pro Farra che , dopolo svantaggioin avvio di gara, ha saputio reagire e trovare il pareggio.
Parte subito forte il Tavagnacco che al 2° si vede negare un rigore per un fallo su ZULIANI Maria. Un minuto dopo, però, la stessa ZULIANI di tacco passa la palla al MAURO Isabella che, sola davanti al portiere, insacca senza problemi. La partita si mette molto bene per il Tavagnacco che guadagna metri nella metà campo avversaria. Al 5° grande punizione dal limite di SUTTO Giulia che colpisce l’incrocio dei pali della porta del Pro Farra. Al 10° il Pro Farra si rende pericoloso con un tiro ravvicinato di RIDOLFI Erika neutralizzato alla grande dal portiere BONASSI Alice. Il Pro Farra comincia a spingere e al 17° segna la rete del pari, complice un errore della difesa del Tavagnacco, con un gol di BENNES Federica che scavalca il portiere gialloblu in uscita con un pallonetto. Al 21° è ZITTER Alice che tenta un pallonetto nella porta avversaria ma il portiere del Pro Farra para senza problemi. La gara è sempre in equilibrio con una certa prevalenza territoriale del Pro Farra che, però, non crea occasioni. Al 40° USENICH Luisa lambisce il palo con una punizione da fuori area e al 42° MAURO Isabella, lanciata a rete da ZITTER, spara in braccio al portiere avversario. Il primo tempo si chiude con Pro Farra e Tavagnacco sull’1-1. Secondo tempo subito scoppiettante con il Tavagnacco pericoloso già al 4°: ZIMMERMANN Giada (Pro Farra) calcia un’ottima punizione dal limite che BONASSI Alice para in tuffo. La partita si mantiene equilibrata soprattutto a centrocampo perché le due formazioni si temono a vicenda. Al 27° ZITTER “spara” da fuori area ma il portiere del Pro Farra è bravissima a neutralizzare il tiro. Al 40° BONASSI Alice salva letteralmente il risultato su un tiro da fuori area del Pro Farra con un parata spettacolare. Al 43° ZITTER ha l’occasione di chiudere l’incontro con un gran tiro che termina a lato di pochissimo.Le gialloblu, in questa circostanza, forse per l’emozione di iniziare questo importante Campionato, soprattutto per le tante “esordienti”, e per il divario anagrafico (che sicuramente troveranno in tutte le partite), non si sono espresse al “top” delle loro possibilità disputando una gara nervosa e al di sotto delle prestazioni offerte durante le tante amichevoli precampionato.

Cosimo Tedone

Pro Farra – Graphistudio Tavagnacco 1-1 (1°t. 1-1)

MARCATORI: MAURO Isabella (Graphistudio Tavagnacco) 3° PT. BENNES Federica (Pro Farra) 17° PT.

PRO FARRA: CANAZZA Francesca – DRAGONE Ester – COVALERO PUELLO Alenka (INCROCCI Silvia 11° ST) – BOCIN Jessica (GREGORI Damiana 1° ST) – TERPIN Ilaria – ZIMMERMANN Giada (VALENTINO Yamile 30° ST) – BELLIAN Alessia (LIU Lili 17° ST) – RIDOLFI Erika (BRESSAN Linda 30° ST) – BENNES Federica – CAVALERO PUELLO Erika – SOTTILE Deborah. ALLENATORE: PIN Alberto.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: BONASSI Alice – VINAZZA Veronica (CARCHIO Francesca 1° ST) – MICONI Alessandra (CORUBOLO Deborah 37° PT) – SUTTO Giulia (TEDONE Micaela 30° ST) – BASSO Giulia – NARDINI Ambra (PACA Maria Sonia 30° ST) – MORETTO Carlotta – USENICH Luisa – ZITTER Alice – ZULIANI Maria – MAURO Isabella (SARNATARO Alessia 9° ST). ALLENATORE: AGNOLETTI Luigi.

Arbitro: sig. Feresin

AMMONITI: MORETTO Carlotta (Graphistudio Tavagnacco) – BELLIAN Alessia – BENNES Federica e BRESSAN Linda (Pro Farra).

Fonte: Marco Piva

facebook

Lascia un commento

2.088