Pro loco, prima assemblea del Comitato Fvg dopo il lockdown

Prima assemblea per il Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale tra le Pro Loco d’Italia dopo il lockdown: rimandata in primavera allo scoppio dell’emergenza coronavirus, la convocazione straordinaria per approvare il nuovo statuto, in previsione delle elezioni che si terranno il 5 settembe, si è svolta sabato 18 luglio nell’area festeggiamenti di Tavagnacco, ospiti della Pro Loco cittadina. L’occasione ha visto anche la presentazione dello studio sul valore socioeconomico delle Pro Loco commissionata dall’Unpli nazionale alla Cgia di Mestre: si tratta della prima volta in tutta Italia che lo studio viene presentato in una sua versione regionale (videoproduzioni Petrussi).

200