carabinieri notturna 03
Permangono gravissime le condizioni di Concetta Tessier, la donna di 55 anni trovata in fin di vita venerdì scorso nella casa Zompicchia di Codroipo in cui si prostituiva. I primi accertamenti sul corpo della donna hanno rilevato che é stata colpita con tre fendenti al capo e con violenza con un bastone a base quadrata probabilmente raccolto in un vicino cantiere. Gli inquirenti stanno sentendo le persone che conoscevano la donna per cercare di dare un nome e un volto all’aggressore. Non escludono nessuna pista investigativa anche se l’ipotesi della rapina da parte di un cliente sembra con il passare delle ore perdere di importanza. Sulle altre ipotesi gli investigatori mantengono il massimo riserbo.



1.057