Bearzi

Pulizie straordinarie in corso Garibaldi

E’ scattata la pulizia straordinaria di corso Garibaldi che coinvolge marciapiedi e basamenti. A dir la verità il lavaggio approfondito era già programmata da tempo: rientra infatti nelle «super pulizie, volute da Ciriani, di cui corso Garibaldi costituisce la fase tre. I precedenti step, come si ricorderà, avevano riguardato, a fine marzo, corso Vittorio Emanuele II, a inizio maggio, piazza XX Settembre.

In corso Garibaldi le operazioni andranno  avanti presumibilmente fino a venerdì primo settembre in modo da finire in tempo per le manifestazioni del prossimo mese – e interesseranno tutto il corso fino all’incrocio con via XXX Aprile.

Il piano di radicali pulizie, mai effettuato prima, è stato disposto dal Comune, coordinato da Gea e eseguito da una ditta specializzata a livello nazionale che ha nel curriculum vanta diversi interventi simili in altre città e siti, tra cui l’aeroporto Marco Polo di Venezia, la stazione Bovisa e piazza Duomo a Milano, piazza dei Signori a Treviso. 

L’impresa sta tirando a lucido corso Garibaldi con modalità analoghe a quelle adottate per la Contrada Maggiore, allestendo cioè cantieri mobili che si sposteranno da un lato all’altro ogni 1-2 ore. I cantieri sono schermati con teli per evitare la dispersione di polvere e schizzi. Nell’area di volta in volta occupata dai cantieri non si può accedere a negozi, passi carrabili, vicoli e ingressi, salvo esigenze particolari e emergenze. Gea nei giorni scorsi ha comunque provveduto a distribuire lettere informative per avvertire commercianti e residenti.

La pulizia si sviluppa in quattro fasi: la dispersione del detergente e il lavaggio con idropulitrice ad acqua; la pulizia meccanica ad aria compressa a bassa pressione con bicarbonato e acqua; il lavaggio dei residui; l’applicazione di un prodotto che proteggerà maggiormente le superfici lavate dalla penetrazione dello sporco, permettendo di rendere più agevoli e semplici i futuri interventi. I detergenti utilizzati sono vegetali, biologici e biodegradabili, privi di sostanze chimiche.

Powered by WPeMatico

facebook
482