Bearzi

QuiAutovie: rinnovato e più ricco di argomenti è on line

Storie, consigli utili, approfondimenti, tecnologia formato web. L’autostrada e tutto ciò che è collegato alla mobilità su QuiAutovie, il magazine on line tutto nuovo della Concessionaria autostradale

Restyling grafico, sì, ma “rivoluzione” anche nei contenuti. Più approfondimenti, più curiosità, più “storie di vita”, più attenzione alle tecnologie e a tutto ciò che migliora la mobilità. E non potrebbe essere altrimenti per il magazine di una Concessionaria autostradale che racconta l’autostrada ma anche tutto ciò che è collegato al viaggio, alla sicurezza, al territorio.

La nuova interfaccia è accattivante, moderna e intuitiva e consente una navigazione agile tra i vari articoli. Le news sono infatti suddivise per categorie e argomenti, così da offrire all’utente la possibilità di scegliere il tema che più gli interessa approfondire: l’avanzamento dei lavori della terza corsia lungo la A4 Venezia –Trieste, la sicurezza del personale impiegato nei cantieri, la tecnologia che fa funzionare la rete autostradale. Un’ampia finestra si affaccia sulla vita delle persone e le attività delle imprese che lavorano per l’autostrada, valorizzando chi progetta, chi costruisce, chi percorre la rete per lavoro e chi viaggia. Ampio spazio, quindi, ai loro racconti, grazie alle molte interviste e agli accurati approfondimenti. Dall’esperienza dell’esattrice al casello, all’autotrasportatore che consegna le merci, dal manager dell’area di servizio all’analisi lucida sulla distrazione alla guida fatta da uno psicologo del traffico. Vere e proprie storie di vita, insomma e tutte le curiosità e le “avventure” di chi l’autostrada la percorre quotidianamente, ma anche articoli sulla mobilità internazionale, la logistica, l’evoluzione del trasporto.

Luci puntate anche sull’ambiente, con una serie di focus sulle opere di mitigazione ambientale che la Concessionaria realizza e sul monitoraggio che effettua in tutte le fasi di costruzione di un’infrastruttura, sulla tutela della fauna.

QuiAutovie non dimentica certo il territorio attraversato dalla rete autostradale del Friuli Venezia Giulia e del  Veneto descrivendo ciò che si può trovare oltre il casello e fornendo indicazioni utili per raggiungere le località. Eventi, musei, gastronomia, natura: tutto a portata di autostrada.

Accurata la scelta delle immagini che accompagnano le notizie scritte con uno stile accattivante e spesso integrate da brevi video interviste o da clip d’effetto.

facebook
322