Ragazza minaccia suicidio, salvata da Carabinieri a Gorizia

 

carabinieriGORIZIA

E’ stata la prontezza di un appuntato dei Carabinieri a salvare una ragazza di 17 anni che, in stato confusionale e armata di coltello, minacciava di uccidere tutti e poi di suicidarsi. E’ accaduto a Gorizia dove, grazie all’arrivo tempestivo dei militari dell’Arma, la ragazza è stata disarmata approfittando di un attimo di disattenzione e poi accompagnata in ospedale dai sanitari del 118 e ricoverata in codice rosso a causa dello stato di agitazione.

757